Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

La Domanda MiglioreC’è una domanda che dovresti farti, ma non fai mai. Non te la fai, perchè non è immediata e nessuno te ne ha mai parlato.

Eppure è semplice e a volte, puo’ farti capire molte cose su di te e sulla situazione che stai vivendo.

 

Le Domande

Le domande hanno un effetto risvegliante. Ecco perchè è importante nel nostro vivere, farsi delle buone domande.

Perchè è importante farsi delle domande? Perchè per rispondere, siamo costretti ad uscire dai soliti pensieri automatici che ci guidano durante il quotidiano. Uscendo, anche se per poco, dalla nostra zona di comfort.

Molte volte si vive per inerzia. Parlare di Presenza Mentale e consapevolezza in questi casi, è pura utopia.

Si vive come macchine. Ci si alza la mattina per andare al lavoro, si torna a casa la sera, si cena e si va a dormire, per poi riandare a lavorare il giorno dopo. Ogni giorno la stessa storia.

Ogni giorno a vivere quella che Robert Kiyosaki chiama nel libro “Padre Ricco Padre Povero“, la corsa del topo.

Succede allora che con il tempo, ci ritroviamo a vivere una vita che non ci appartiene più.

 

La Domanda Migliore

Allora porsi delle buone domande, diventa fondamentale e quanto mai utile.
La migliore che ti suggerisco è la seguente:

Che cosa ho fatto per meritarmi questo?

Semplice vero? Non so se poi in realtà sia così semplice rispondere…

Rispondere in modo completo ad una domanda del genere, puo’ farti capire tante cose su di te e su quello che stai vivendo adesso. Ecco perchè è così importante.

Se vuoi scrivila su un foglio e poi di seguito scrivi la risposta. Oppure sdraiati sul divano o sul letto e comincia a rifletterci, in tranquillità. Prima però, segui la traccia che ti propongo più sotto.

Che cosa hai fatto per meritarti quello che stai vivendo adesso?

 

Come Rispondere

Per aiutarti a rispondere, seguono alcuni consigli che puoi utilizzare per sfruttare al meglio questa domanda.

Soffermati a riflettere almeno 5 minuti su ogni punto:

  1. Pensa alla vita che vivi ora, nei suoi problemi e situazioni.
  2. Individua fra i problemi che stai vivendo quello che ti fa più soffrire o comunque ti arreca disagio.
  3. Poniti la domanda: Che cosa ho fatto per meritarmi questo?
  4. Pensa a come ti sei comportato perchè nascesse quel problema.
  5. Chiediti come potresti cambiare le cose o se non possibile, viverle meglio.

 

Conclusione

Puo’ sembrare banale. Ma farsi delle domande, ogni tanto, ti permette di prendere il volante della tua vita e vivere anzichè farti vivere.

Hai commesso degli errori? Ti trovi in una situazione che non ti piace? Devi sapere, che il mondo in cui vivi, dipende anche da te e dalle tue azioni. Se ti trovi in una certa situazione, anche tu ne sei il responsabile.

Poniti allora la domanda a cui devi rispondere: Che cosa ho fatto per meritarmi questo?

Una volta individuati i motivi, ponici rimedio. Oppure, fa quello che è necessario per stare bene comunque.

La domanda è semplice. Ma a volte per vivere bene, basta veramente poco.

 

Provala anche tu e fammi sapere nei commenti se l’hai trovata utile…

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
Tagged on:     
Altro... Mindfulness
Praticare Mindfulness
Praticare Mindfulness per Migliorarsi

Chiudi